OMNi-BiOTiC® 10 AAD

Il probiotico per l’antibiotico

Gli antibiotici provocano la morte dei germi patogeni, ma anche dei batteri intestinali benefici indispensabili per il nostro benessere. Per questo, ogni volta che si assumono gli antibiotici, è possibile sostenere la nostra flora batterica intestinale, grazie all’assunzione di speciali batteri. Scegli il probiotico OMNi-BiOTiC® che rispecchia maggiormente le tue esigenze!

OMNi-BiOTiC® 10 è un simbiotico di eccellente qualità che spesso viene consigliato come sostegno ideale durante l’assunzione dell’antibiotico. Insieme, infatti, fungono da supporto perfetto per l’organismo.

Michael Katzensteiner Consulenza Medico-Scientifica
Acquista ora
  • Informazioni
  • Come agisce
  • Per saperne di più
  • Raccomandazioni per l’uso
  • Composizione
  • Informazioni nutrizionali
  • Confezioni
  • Acquista ora

Informazioni

Per chi è indicato OMNi-BiOTiC® 10 AAD?

OMNi-BiOTiC® 10 AAD è stato sviluppato grazie ad oltre 25 anni di ricerca scientifica e vanta un’eccellente qualità.

La flora intestinale si riduce irrimediabilmente del 5 – 10 % dopo ogni terapia antibiotica. I probiotici contenuti in OMNi-BiOTiC® 10 AAD hanno dimostrato di essere in grado di colonizzare l’intestino e di moltiplicarsi, anche durante la terapia antibiotica.

OMNi-BiOTiC® 10 AAD contiene dieci ceppi probiotici selezionati, naturalmente presenti nel nostro intestino e testati scientificamente.

OMNi-BiOTiC® 10 AAD non contiene proteine animali, glutine o lievito, è naturalmente privo di lattosio ed è indicato per persone che soffrono di un’allergia alle proteine del latte

Per soddisfare al meglio le tue esigenze puoi integrare OMNi-BiOTiC® 10 AAD con OMNi-LOGiC® FIBRE o OMNi-LOGiC® IMMUN.

Effetti

Come agisce OMNi-BiOTiC® 10 AAD?

Durante la terapia antibiotica la flora batterica naturale dell’intestino viene notevolmente ridotta. Nel momento in cui viene a mancare la difesa naturale dei batteri benefici, i germi patogeni resistenti all’antibiotico possono moltiplicarsi indisturbati nell’intestino e prendere il sopravvento. Gli agenti patogeni come il Clostridium difficile rilasciano tossine (A e B), sostanze nocive che distruggono le cellule dell’intestino e compromettono l’assorbimento dei sali, con conseguente massiccia perdita di liquidi e sali.

 

 

Per saperne di più

Il nostro intestino è popolato da una miriade di microrganismi che nel complesso prendono il nome di microbiota, comunemente conosciuto come flora intestinale. Si tratta di un microcosmo composto prevalentemente da batteri, ma anche da funghi e virus, appartenenti a differenti specie. Il microbiota è, inoltre, protetto dalla barriera intestinale che, agendo come un filtro attivo ed estremamente preciso, seleziona le sostante utili e benefiche lasciandole penetrare nel sistema circolatorio-linfatico, e blocca tutto ciò che potrebbe essere dannoso e che quindi deve essere espulso con le scorie. L’eubiosi intestinale, ovvero il corretto equilibrio del microbiota sia nel numero che nella diversità di specie, e una barriera intestinale intatta sono fondamentali per mantenere il nostro intestino, e tutto l’organismo, in buona salute. Infatti, un microbiota sano è essenziale per la nostra salute, ad esempio, per rinforzare il sistema immunitario, per il corretto funzionamento del nostro metabolismo, per digerire le fibre alimentari e per migliorare l’assorbimento di alcuni nutrienti. Purtroppo, uno stile di vita scorretto combinato ad una dieta sbilanciata con alimenti insospettabilmente ricchi di zuccheri nascosti, grassi non salutari e additivi artificiali, nonché la mancanza di movimento, influenzano negativamente la composizione del microbiota intestinale causando una situazione detta di disbiosi. Anche la barriera intestinale, a causa delle nostre brutte abitudini, può diventare permeabile, “Leaky gut”, e permettere, a tutto ciò che potrebbe essere dannoso per il nostro organismo di penetrare la barriera e di circolare nel corpo. Due misure che aiutano a ripristinare l’equilibrio intestinale sono l’assunzione di batteri benefici sotto forma di probiotici e l’ingestione di fibre specifiche, prebiotici, che ne promuovono la proliferazione. Il marchio OMNi-BiOTiC® è sinonimo di probiotici rilevanti dal punto di vista medico che soddisfano i più elevati requisiti internazionali di qualità e la cui efficacia è stata dimostrata da studi scientifici. La nostra vasta gamma di probiotici comprende formulazioni specifiche per diversi campi di applicazione, così da dare al paziente il massimo beneficio.

Raccomandazioni per l’uso

Come si assume OMNi-BiOTiC® 10 AAD?

Per l’intera durata della terapia antibiotica: sciogliere 1 bustina di OMNi- BiOTiC® 10 AAD (= 5 g) 2 volte al giorno in ca. 125 ml di acqua, mescolare, attendere almeno 1 minuto (tempo di attivazione), mescolare nuovamente prima di bere. Dopo la terapia antibiotica: prendere 1 bustina al giorno per altri 14 giorni.

OMNi-BiOTiC® 10 AAD è indicato anche nei bambini al di sopra di un anno.

Fino a 3 anni si consiglia metà dosaggio. Da assumere preferibilmente a stomaco vuoto. Far trascorrere almeno un’ora tra l’assunzione di OMNi-BiOTiC® 10 AAD e l’antibiotico.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

Non superare la dose giornaliera raccomandata.

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

Conservare in un luogo asciutto, a temperatura ambiente. Non è necessario conservare il prodotto in frigo.

Composizione

Ingredienti

Amido di mais, maltodestrina, inulina, cloruro di potassio, proteine di riso idrolizzate, solfato di magnesio, frutto-oligosaccaridi (FOS), fermenti lattici probiotici*, enzimi (amilasi), aroma vaniglia, solfato di manganese

*10 ceppi probiotici di origine umana con almeno 5 miliardi di UFC (Unità Formanti Colonia) per 1 bustina (= 5 g) e 10 miliardi di UFC per 2 bustine (= 10 g):

Contenuti

UFC* per 5 g UFC* per 10 g
Lactobacillus acidophilus W55 > 1 x 108 > 2 x 108
Lactobacillus acidophilus W37 > 1 x 108 > 2 x 108
Lactobacillus paracasei W72 > 1 x 108 > 2 x 108
Lactobacillus rhamnosus W71 > 1 x 108 > 2 x 108
Enterococcus faecium W54 > 1 x 108 > 2 x 108
Lactobacillus salivarius W24 > 1 x 108 > 2 x 108
Lactobacillus plantarum W62 > 1 x 108 > 2 x 108
Bifidobacterium bifidum W23 > 1 x 108 > 2 x 108
Bifidobacterium lactis W18 > 1 x 108 > 2 x 108
Bifidobacterium longum W51 > 1 x 109 > 2 x 109

UFC: unità formanti colonie

per 5 g per 10 g
Inulina 690 mg 1380 mg
Cloruro 80,1 mg 160,3 mg
Frutto-oligosaccaridi 60 mg 120 mg
Amilasi 32,5 mg 65,0 mg

 

Una confezione di OMNi-BiOTiC® 10 AAD (30 bustine) contiene 150 miliardi di batteri vivi e in grado di riprodursi.

Informazioni nutrizionali

per 5 g (= 1 porzione) 10 g 100 g
Valore energetico 77,60 kJ
18,55 kcal
155,20 kJ
37,10 kcal
1552 kJ
371 kcal
Grassi <0,01 g 0,01 g 0,10 g
   di cui acidi grassi saturi <0,01 g <0,01 g 0,02 g
Carboidrati 4,52 g 9,04 g 90,40 g
   di cui zuccheri 0,19 g 0,38 g 3,78 g
Proteine 0,11 g 0,22 g 2,20 g
Sale 0,03 g 0,07 g 0,66 g

Confezioni

  • 10 bustine da 5 g
  • 30 bustine da 5 g

Disponibile in farmacia e sul nostro shop online, cliccando su acquista ora.

 
Resta sempre informato!
Consulta il nostro
blog OMNi-BiOTiC®

Leggi articoli interessanti sull’intestino e ricevi consigli utili per favorirne il benessere!

Disturbi e consigli
Sindrome dell’intestino irritabile e il suo impatto sulla qualità della vita
Disturbi e consigli, Scoperte scientifiche
Akkermansia muciniphila: un batterio sottovalutato
Mamma e bambino
Coliche dei primi tre mesi
Salute al femminile
Vaginosi batterica o micosi vaginale?
Mamma e bambino
Dermatite atopica nei bambini
Consigli di viaggio, Disturbi e consigli
Vacanze in totale spensieratezza
Salute al femminile, Scoperte scientifiche
Microbiota e menopausa
Disturbi e consigli, Salute al femminile
Secchezza vaginale
 

OMNi-BiOTiC® & OMNi-LOGiC®

I nostri prodotti vengono sviluppati in linea con elevati criteri di qualità e sono inoltre testati scientificamente. La nostra missione è contribuire ad aumentare il benessere dei nostri clienti attraverso studi scientifici di alto livello nel campo dei probiotici e della medicina naturale, garantendo loro la massima sicurezza. La salute intestinale, favorita dalla colonizzazione da parte di batteri "buoni", è il segreto per sentirsi vitali.